Buone Notizie Brutte Notizie – Jeff Mack

Posted by

L’idea di questo libro mi è subito piaciuta almeno quanto il fatto che stava in offerta.

In sostanza è una storia di ottimismo contro pessimismo. Ed essendo un libro per bambini vince l’ottimismo dopo una partita serratissima colpo su colpo senza esclusione di colpi e se ci sei batti un colpo. A fine partita gli avversari si stringono la mano ed il pessimista sconfitto dice beh, ha vinto il migliore e capisce che l’ottimismo è il profumo della vita e dell’amicizia.

L’ho comprato pensando che potesse essere di facile lettura anche per chi non legge ancora, e che una volta associata la vignetta con la brutta notizia e quella con la buona notizia (che sono sempre una sulla pagina di sinistra ed una su quella di destra) si potesse andare da soli, ed in effetti è così. Però qualcosa non convince ed il libro non passa l’esame del criaturo.

E dire che a me sono piaciuti molto i disegni perchè pregni di segni e degni di espressività al punto da far trasparire che effettivamente a ‘sto sorcio glie rode sempre il culo per i suoi 99 problemi che ha. E se la sua donna, in quanto topa, non è uno dei suoi 99 problemi, il coniglio invece ne costituisce un buon 80%. E il coniglio bianco è sempre ottimista probabilmente perché è riuscito a fuggire dal laboratorio di test dove faceva lo stagista ed ora è felice per qualsiasi cosa, la pioggia, i vermi, la cacca.

Boh.

A mia figlia non è piaciuto. Non è che ha detto proprio che fa schifo eh, perché lei è una tipa delicata. Però se non mi chiede di rileggerglielo più significa: sì, vabbè, caruccio, bravo papà, posso esse’ amica tua, mi metti un film?… E’ andata in fissa però con la foto che metto qui sotto, che è un po’ il momento topico del libro.

20160421_181634

Bah, se io fossi in voi lo comprerei, se non altro per dargli un’altra chance. Oppure, che forse è meglio, ma solo se mi conoscete di persona, dovreste provare a chiedermi di prestarvelo, così magari non buttate ‘sti 10 euri.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.