Mercedes – Daniel Cuello

Posted by

Intanto devo dire – perché è più forte di me – che Daniel è cuello di Residenza Arcadia. Avrei potuto dire che Daniel è lo stesso di Residenza Arcadia, ma purtroppo la simpatia deve fare il suo corso…

Insomma vedo che il buon Daniel se ne esce con questa nuova storia che però ha le stesse tinte di Residenza Arcadia, una tipa in copertina che sembra una delle vecchie signore che abitavano a Residenza Arcadia, e chissà perché (perché sono un coglione, probabilmente…) mi convinco che questo nuovo fumetto sia uno spin-off di Residenza Arcadia (storia che non mi aveva convinto fino in fondo), e allora partorisco uno Sticazzi bello cicciotto e passo oltre.

Ma poi Somewhere over the rainbow leggo che questa storia invece è bella, è brava, è completa, è tuttifrùtti, e allora eccoci qua: saliamo sulla Mercedes di Danielino.

Danielino nostro a ‘sto giro fa un ottimo lavoro, bisogna dirlo.

Crea Mercedes, un personaggio merdaviglioso (cit. Enzo Braschi) che si dovrebbe odiare ma che invece chissà per quale motivo non si riesce a non amare. Destino che tocca sia al lettore che al team di professionisti che la segue in ogni suo passo nella complicata strada che la porterà al declino. La guardi e sembra Mina, la versi e profuma di Katia Ricciarelli, al palato ha sentori di Ornella Vanoni. Però Mercedes non canta, non contiene tannini, e nel cofano non ha un motore tedesco.

Una storia piacevole, appassionante, ambientata anche questa in un futuro che tanto somiglia ad un passato forzato, un salto indietro post-ecatombe, un mondo parallelo disegnato a pastelli che puzza di polvere e miseria, perché miseri e polverosi sono i tratti e le anime dei protagonisti.

Un ottimo lavoro, arricchito anche da qualche easter egg: Danielino che si infila e defila in una sua tavola come un moderno Raffaello Sanzio nella Scuola di Atene, ed un cameo a fine libro di Rasputin e Dimitri.

Un racconto completo, bello, intenso, di spessore.

Bravo Danielino.

Ciao.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.